• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Arts
Arts

Wassily Kandinsky

E-mail Print PDF

Wassily Kandinsky bit.ly/2SKcmL

 
 

Winding Sculpture

E-mail Print PDF

https://youtu.be/5JsuZ81zbLQ

 

Vagamondo

E-mail Print PDF

“A scuola non mi hanno parlato
della Luna e delle sue fasi,
della terra e dei suoi cicli,
di come distinguere gli alberi
e rispettare gli animali, la
natura con il suo ecosistema.
Non mi hanno parlato della morte
Come nascita,
Non mi hanno parlato della sessualità
Come Sacra,
Non mi hanno parlato del corpo.
Come tempio emotivo.

Mi hanno parlato di adattarmi,
Di adattarsi,
Mi hanno detto di sedermi
Sempre nello stesso banco
E vedere ripetutamente un solo
Angolo delle cose.

Mi hanno giudicato con i numeri,
Mi hanno fatta sentire a volte di più
Ma quasi sempre meno di un altro.

A volte meritavo,
Altre volte no.

Mi hanno detto che ero distratta.
Ribelle irrispettosa
Mi hanno detto di stare zitta.
Di studiare anche quello che non mi piace
Altrimenti tiravano fuori un foglio
Come minaccia.

Mi hanno voluto far paura.
Mi hanno voluta sottomessa
Mi hanno voluta sistemica
Mi hanno voluta senza discutere
Mi hanno voluta obbediente
Mi volevano in ordine.

Ma mai nessuno ha voluto
Che mi si scoprisse.

Nessuno mi ha aspettata
Nessuno mi ha chiesto
Nessuno si è fermato a guardarmi.

Quando ci sarà una scuola
Che ci guardi,
che ci guardi davvero ciascuno?

Quando smetteranno
Di volerci
Tutti uguali?
Quando cominceranno
A volerci accettare nella diversità
e parità?

Fin qui arriviamo
Con questo metodo.

Siamo lupi battezzati come cani.

Voglio ululare alla luna
Senza che mi dicano pazza,
Voglio vivere al mio ritmo
Nessun altro obiettivo.

Voglio sentire senza paura.

Ti regalo la mia struttura,
Ti regalo la mia produttività..

Lasciami.
Libera,
Creativa,
E anche se non ti piace,
E anche se ti infastidisce,
Lasciami pure.
Selvaggia.”

Ojos de Neptuno

Tratto da "Quel primo passo, la cruda storia di Vagamondo" disponibile su amzn.to/2Gf5DG0

Vagamondo / il giro del Mondo senza aerei《》around the World without flying
 

David Reed

E-mail Print PDF


David Reed, “#709 (For Jeremy Blake and Theresa Duncan)” (2005–09/2018–19), acrylic, oil, and alkyd on polyester, 121 x 55 in
ches (© 2020 David Reed/Artists Rights Society (ARS), New York; photo by Rob McKeever, courtesy Gagosian)

 


Page 2 of 86


We have 12 guests online