• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Flowers of wisdom L0CEANO DELLA CREATIVITA' - Lucis Trust

L0CEANO DELLA CREATIVITA' - Lucis Trust

E-mail Print PDF


L’OCEANO DELLA CREATIVITÀ - Lucis Trust
Come specie, l’Umanità è costretta a imparare una nuova abilità: “l’allontanamento sociale”.
Sembra essere intrinsecamente negativo, contro tutto ciò che è nella nostra natura di esseri che vivono in un oceano di relazioni.
Tuttavia, la necessità di “prendere le distanze” ci ricorda che le relazioni fisiche, comprese le strutture e i sistemi sociali del nostro mondo interdipendente, sono solo una sfera della connettività.
Noi abbiamo anche un mondo interno e soggettivo di relazioni verticali, con sottili ecologie della mente e del cuore che conducono, attraverso desideri e idee di separazione e competizione, nei regni dell’anima e dello spirito caratterizzati da armonia, sintesi e integrità.
Lo sviluppo spirituale matura attraverso gli sforzi per connettersi con queste dimensioni verticali del Sé, crescendo in un’identità in cui mente, corpo e spirito possono andare avanti su un percorso verso una sempre maggiore integrazione e completezza.
All’interno di questa dimensione verticale, gli insegnanti attraverso le epoche hanno indicato l’esistenza di Presenze Sagge che vegliano sulla coscienza delle nazioni e dell’Umanità, e oggi possiamo immaginarle dirigere il progresso evolutivo, animare idee e ideali che segnano la transizione verso un’era di cooperazione e integrità.
Attraverso sottili linee di comunicazione, questi mondi interiori ed esteriori si relazionano e si compenetrano – vita e forma, spirito e materia – due parti di un tutto in procinto di equilibrarsi e armonizzarsi. Quindi, anche se Covid-19 ci sta costringendo alla distanza sociale, questo ci sta anche forzando a esplorare iniziative mirate per connettersi in modi nuovi, meno fisici ma più spirituali. Questo ci fa riflettere sulla nostra pratica dei Triangoli e sulla nozione buddista secondo cui l’arte di vivere è l’arte del giusto rapporto.
Rendere le relazioni “giuste”, in maniera tale che si armonizzino perfettamente spirito e materia, dipende dalla nostra capacità di connetterci – non solo con l’aspetto sociale degli altri ma con la loro presenza essenziale – ovverosia ciò che potremmo immaginare come la loro anima.... - Lucis Trust

 


We have 15 guests online